Sapec Agro Business con nuovo brevetto europeo

L’Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) ha approvato un nuovo brevetto per un fungicida della vite

Questo brevetto è il 5° concesso a Sapec Agro Business in due anni e ha come finalità proteggere la combinazione ternaria delle sostanze attive folpet, azoxystrobin e dimetomorf in qualsiasi proporzione e presentazione.

Il nuovo fungicida per la vite sviluppato da Sapec Agro Business consente di controllare allo stesso tempo le principali malattie della coltura (peronospora, oidio e black-rot noto come marciume nero della vite), un’eccellente alternativa nel contesto di un’agricoltura sostenibile.

La composizione del prodotto (folpet, azoxystrobin e dimetomorf) garantisce un’attività sistemica, penetrante e di contatto, e i risultati ottenuti in studi sul campo hanno dimostrato un’ottima efficacia nel controllo delle malattie di grappoli e foglie, senza interferire nella fermentazione o nella qualità del vino.
Questo fungicida sarà presto disponibile in diversi mercati ed è un post-patent esclusivo sviluppato nell’ambito dell’Enhance Technology Process (ETP) di Sapec Agro Business.

N.B.: Sapec Agro Business ha di recente ottenuto 4 nuovi brevetti:

PT106351 –
dimetomorf + propamocarb – formulazione SC
Data: 16 maggio 2014

PT106198 –
Lambda-cialotrina + imidacloprid – formulazione ZC
Data: 2 ottobre 2014

PT107186 –
nicosulfuron + sulcotrione – formulazione OD
Data: 27 novembre 2015

EP2822388 –
Lambda-cialotrina + imidacloprid – formulazione ZC
Data: 10 dicembre 2015